Tarocchi PIemontesi

Questo mazzo è uno dei rarissimi di questo genere in produzione. La regione Piemonte conobbe i tarocchi probabilmente grazie all’influenza settentrionale e/o grazie alla vicinanza della Francia. Alla fine del XIX secolo introdussero il tipo di carte a due teste ovvero che rappresenta il personaggio specchiato. Al posto dei numeri romani vennero usati quelli arabi. I nostri cartomanti telefonici esperti di tarocchi regionali avranno modo di spiegarvi più nel dettaglio il significato di queste carte offrendovi un consulto serio e professionale.

I consigli sono interamente dedicati a voi e a nessun altro.

Se stai cercando un aiuto contattaci con fiducia, saremo le tue amiche le tue confidenti, e grazie alla lettura dei tarocchi, ti  aiuteremo a ritrovare il sorriso.
I Tarocchi sapranno indicarti quali sono i percorsi più giusti!

Per saperlo basta solo una telefonata alle nostre cartomanti dell'amore puoi chiedere qualsiasi informazione alle nostre professioniste:

Ti basta chiamare il numero 899.460.046 e parlerai subito, in diretta, 24 ore su 24!

1€ + iva da Fisso - 1€ + iva da Mobile
 

Conoscenza ed esperienza

I nostri sistemi di cartomanzia sono il frutto delle conoscenze e dell'esperienza di nostri esperti e tecnici che hanno messo a punto complessi algoritmi per ottenere dal meglio dei metodi esistenti, consulti quanto più precisi e circostanziati possibili.

Ai Tarocchi si affiancano altri mazzi di carte , come le Sibille, le Carte Napoletane, le Baraja : è possibile scegliere la domanda da porre all'oracolo e successivamente il mazzo di carte preferito.
Ogni metodo utilizzato è frutto della tradizione divinatoria italiana e sono stati scelti quelli con maggior numero di riscontri.

Interrogare l'oracolo procurando di stare in un luogo tranquillo, dove non si possa essere disturbati, dove ci si possa concentrare.

Evitate di fare più volte la stessa domanda: potete immaginare di approfondire vari aspetti della domanda da porre all'oracolo, ma mai ripeterla più volte.

Lista Commenti

registrati o fai il login per inserire commenti!
Questo sito utilizza cookies per migliorare la navigazione. PiĆ¹ informazioni Accetta